Home > I perché dell'autunno > Perché si dice "prendere in castagna" ?
Sapere Sapere
perché?







Shopping
notebook 81x55 Notebook mini o grande?
Contro il carovita risparmia tempo e denaro: confronta tutti i prezzi e acquista in pochi click!


Perché si dice "prendere in castagna" ?

Perché si dice "prendere in castagna" ?
Si usa l'espressione "prendere in castagna" quando si sorprende una persona sul luogo del misfatto. Essa sarebbe una variante scherzosa di "prendere in marrone", con marrone che può significare sia grossa castagna che errore, sbaglio madornale. 
È ciò che in linguistica si dice irradiazione sinonimica: quando un termine è divenuto di uso comune in una determinata accezione che non è quella principale, anche i suoi sinonimi possono acquistare lo stesso significato.

In realtà "prendere in castagna" non significa soltanto cogliere in errore, ma anche sorprendere qualcuno mentre sta facendo qualcosa che non dovrebbe o è vietato: significato che "marrone" non ha. Inoltre non si sa se "marrone" come castagna e "marrone" come errore abbiano la stessa origine etimologica oppure no. Potrebbe trattarsi della stessa parola, usata nel secondo caso in senso metaforico, probabilmente a partire dall'accezione di "testicolo" o "pene" (con l'associazione, assai comune, tra i genitali maschili e la stupidità).


 





Virgilio Desktop Search C6 Messenger Virgilio Screensaver RSS Reader Virgilio Toolbar