Le citazioni di: Abraham Lincoln

« Il Signore preferisce le persone d'aspetto ordinario. Ecco perché ne fa così tante. »

Abraham Lincoln

« Non vorrei essere uno schiavo, ma non vorrei neanche essere un padrone. Questo esprime la mia idea di democrazia. »

Abraham Lincoln

« Il ballottaggio è più forte di una pallottola. »

Abraham Lincoln

« Il miglior modo per far abrogare una pessima legge consiste nel farla applicare rigorosamente. »

Abraham Lincoln

« La gente a cui piace questo genere di cose troverà che questo è il genere di cose che a loro piace. »

Abraham Lincoln

« Non affermo di aver controllato gli eventi, anzi confesso in tutta sincerità di essere stato controllato dagli eventi. »

Abraham Lincoln

« Tieni sempre a mente che la tua decisione di avere successo è più importante di qualsiasi altra cosa. »

Abraham Lincoln

« La religione di un uomo non vale molto se non ne traggono beneficio anche il suo cane e il suo gatto. »

Abraham Lincoln

« I principi più importanti possono e devono esssere inflessibili. »

Abraham Lincoln

« Nessuno è in grado di governare un altro senza il suo consenso. »

Abraham Lincoln

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: litote


Sostantivo
litote f (plurale: litoti)
(linguistica) figura retorica che attenua o sfuma la perentorietà o la chiarezza con cui si presenterebbe un concetto, un'affermazione, un giudizio introducendo la negazione del concetto, affermazione, giudizio contrari, talvolta ottenendo nella sostanza un effetto intensivo non sei poi stupido quanto credevo non è stata una brutta serata, (rafforzativo) quelluomo non è uno stinco di santo'' Don Abbondio (il lettore se nè già avveduto) non era nato con un cuor di leone.''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LITOTE del Wikizionario