Le citazioni di: Altan

« PRIMA MASSAIA: Caspita, quanto mangiate! SECONDA MASSAIA: Sa com'è, abbiamo il water nuovo. »

Altan

« Non sarà che tutti muoiono perché è gratis? »

Altan

« "Sono nata con il parto indolore, mamma?" "Si. Ne approfitto per ricordarti che è l'unica soddisfazione che mi hai dato, a tutt'oggi" »

Altan

« Oggi ho telefonato all'Agnelli e gli ho detto: "Il mio posto di lavoro non si tocca..." Lui m'ha risposto: "E chi lo tocca? Anzi mi fa schifo solo a guardarlo." »

Altan

« Ricordati: dobbiamo fare agli altri quello che vorremmo fosse fatto a noi. Bravo, e dove li troviamo i soldi? »

Altan

« Un uomo si siede sul water: "Eccomi interconnesso con l'internet fognario mondiale." »

Altan

« "Ah! se il tempo si fermasse, caro." "Brava, così la banca smette di pagarci gli interessi" »

Altan

« "Il figlioletto:" "Papà, dobbiamo amarci l'un l'altro." "Già, e poi cosa dirà la gente!" »

Altan

« C'è il boom della comunicazione: tutti a comunicare che stanno comunicando. »

Altan

« Ognuno ha il suo prezzo. Io ho anche lo sconto »

Altan

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: misantropo


Aggettivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) che soffre di misantropia (per estensione) colui che odia l'intera umanità
Sostantivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) colui che soffre di misantropia (per estensione) persona scontrosa e scarsamente socievole; chi, provando avversione per qualsiasi consorzio umano, conduce una vita solitaria, senza nessun contatto con gli altri
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce MISANTROPO del Wikizionario