Le citazioni di: Coco Chanel

« L'eleganza non consiste nell'indossare un vestito nuovo. »

Coco Chanel

« Quelli che creano sono rari; quelli che non creano sono numerosi. Quindi gli ultimi sono i più forti. »

Coco Chanel

« Alcune persone pensano che la lussuria sia l'opposto della povertà. Non lo è. È l'opposto della volgarità. »

Coco Chanel

« La lussuria deve essere molto comoda, altrimenti non sarebbe lussuria. »

Coco Chanel

« La giovinezza, una novità. Nessuno ne parlava vent'anni fa. »

Coco Chanel

« La moda è fatta per diventare fuori moda. »

Coco Chanel

« La bellezza serve alle donne per essere amate dagli uomini, la stupidità per amare gli uomini. »

Coco Chanel

« La natura ti da la faccia che hai a vent'anni; è compito tuo meritarti quella che avrai a cinquant'anni. »

Coco Chanel

« Amo la lussuria. Essa non giace nella ricchezza e nel fasto ma nell'assenza della volgarità. La volgarità è la più brutta parola della nostra lingua. Rimango in gioco per combatterla. »

Coco Chanel

« La moda riflette sempre i tempi in cui vive, anche se, quando i tempi sono banali, preferiamo dimenticarlo. »

Coco Chanel

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario