Le citazioni di: David Herbert Lawrence

« Credo che le parentesi siano di gran lunga le parti più importanti di una lettera che non sia d'affari. »

David Herbert Lawrence

« Mi ami così tanto, che mi vorresti tenere nella tua tasca. Così potrei morire soffocato. »

David Herbert Lawrence

« Un re diventa tale solo nel giorno dell'incoronazione. »

David Herbert Lawrence

« Non tutti hanno il dono del martirio. »

David Herbert Lawrence

« La gelosia è la malattia dell'anima. »

David Herbert Lawrence

« Non occorre che ci vergogniamo di flirtare con lo zodiaco. Lo zodiaco ne è ben degno. »

David Herbert Lawrence

« Non dovresti aspettarti più alcuna rivoluzione, perché non c'è nessun nuovo bambino nel grembo della nostra società. La Russia è un collasso, non una rivoluzione. »

David Herbert Lawrence

« Non è giusto scacciare i nostri mali. Essi ci appartengono, li dobbiamo accettare ed essere in pace con loro. »

David Herbert Lawrence

« Non posso attribuire al nemico alcun senso, solo il disastro. »

David Herbert Lawrence

« Non sono sicuro che una relazione mentale con una donna renda impossibile il fatto di amarla. A conoscere la mente di una donna si finisce per odiarla. »

David Herbert Lawrence

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: negletto


Aggettivo
negletto m sing
(singolare maschile: negletto, plurale maschile: negletti, singolare femminile: negletta, plurale femminile: neglette)
persona, animale o cosa tenuta in alcun conto, in genere a causa del suo minimo valore
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce NEGLETTO del Wikizionario