Le citazioni di: Don Marquis

« Ti amo come gli abitanti del New England amano le torte. »

Don Marquis

« Il nostro è un mondo in cui le persone non sanno cosa vogliono e sono disposte a passare un'inferno per ottenerlo. »

Don Marquis

« Scrivere un libro di poesie è come buttare un petalo di rosa nel Grand Canyon e apettare l'eco. »

Don Marquis

« La puntualità è una delle virtù cardinali: pretendila sempre dai tuoi subordinati. »

Don Marquis

« Un ottimista è un ragazzo che non ha fatto molta esperienza. »

Don Marquis

« Ciò che l'uomo chiama civilizzazione risulta sempre un deserto. »

Don Marquis

« L'arte di fare i paragrafi di un giornale consiste / nell'accarezzare un luogo comune finché non fa le fusa come un epigramma. »

Don Marquis

« Un'idea non è responsabile delle persone che ci credono. »

Don Marquis

« Un demagogo è una persona con la quale non siamo d'accordo riguardo a quale gang dovrà amministrare male il paese. »

Don Marquis

« La procastinazione è / l'arte di tenersi / al passo con ieri. »

Don Marquis

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: fatuo


Aggettivo

superficiale, spiritualmente insignificante; privo di serietà, di consistenza
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce FATUO del Wikizionario