Le citazioni di: Dorothy Parker

« Quattro sono le cose che a conoscerle mi hanno resa più saggia: l'ozio, il dolore, un amico, e un nemico. »

Dorothy Parker

« Settantadue sobborghi in cerca di una città. »

Dorothy Parker

« Quando tu giuri che sei sua, / Con brividi e sospiri, / E lui giura che la sua passione è / Infinita, immortale - / Signora, segnatelo: / Uno di voi mente. »

Dorothy Parker

« Il miglior amico di una ragazza è il suo borbottio. »

Dorothy Parker

« Ogni amore è l'amore di prima In un vestito meno attraente. »

Dorothy Parker

« Il dolore è la tranquillità ricordata con sentimento. »

Dorothy Parker

« Le pistole non sono legali; / I cappi cedono; / Il gas puzza da morire; / Tanto vale vivere. »

Dorothy Parker

« Alcuni uomini ti spezzano il cuore, / Altri blandiscono e lusingano, / Alcuni uomini neppure ti guardano; / E questo esaurisce la questione. »

Dorothy Parker

« Tutti gli scrittori scrivono della loro infanzia! Se io scrivessi della mia non ti vorresti sedere nella stessa stanza con me. »

Dorothy Parker

« Quella donna parla diciotto lingue ma in nessuna sa dire "No". »

Dorothy Parker

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: efelide


Sostantivo
efelide f sing (plurale: efelidi)
(medicina) piccola macchia della pelle, di colore giallo scuro, che intensifica la sua tonalità prendendo il sole
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce EFELIDE del Wikizionario