Le citazioni di: Enzo Biagi

« I giornali sarebbero ansiogeni? Ma la Bibbia non comincia forse con un delitto? »

Enzo Biagi

« Dopo tre apparizioni in video, qualunque coglione viene intervistato, dice la sua e anche quella degli altri. »

Enzo Biagi

« A Milano gli affari si combinano con un colpo di telefono, a Palermo anche con un colpo di lupara. »

Enzo Biagi

« È difficile non desiderare la donna d'altri, dato che quelle di nessuno, di solito, sono poco attraenti »

Enzo Biagi

« La società è permissiva nelle cose che non costano nulla. »

Enzo Biagi

« Quando sento dire che uno è considerato un innovatore perché decide di leggere il tg in piedi, è come se ti chiedessero se scrivi con la biro o con la macchina, e quanto questo influisce. »

Enzo Biagi

« Ho sempre creduto che, se c'è un posto al mondo dove non esistono le razze questo è proprio l'Italia: infatti le nostre antenate ebbero troppe occasioni di intrattenimento. »

Enzo Biagi

« La mia generazione trovava eccitante leggere un'edizione della Divina Commedia con le illustrazioni del Doré. Adesso sui muri c'è scritto "CULO BASSO BYE BYE". Capisce che è un po' diverso? »

Enzo Biagi

« La democrazia è fragile, e a piantarci sopra troppe bandiere si sgretola. »

Enzo Biagi

« Si può essere a sinistra di tutto, ma non del buon senso. »

Enzo Biagi

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: uggioso


Aggettivo
uggioso m sing (singolare maschile: uggioso, plurale maschile: uggiosi, singolare femminile: uggiosa, plurale femminile: uggiose)
tedioso, noioso, fastidioso tempo uggioso (letterario) di luogo non raggiunto dalla luce solare; ombroso e umido; oscuro il castello dellInnominato era a cavaliere a una valle angusta e uggiosa '' (Manzoni)
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce UGGIOSO del Wikizionario