Le citazioni di: Esopo

« Gli uccelli non sono belli solo per il bel piumaggio. »

Esopo

« I veri amici si riconoscono nelle disgrazie. »

Esopo

« L'abitudine rende sopportabile anche le cose spaventose. »

Esopo

« Gli dei aiutano quelli che si aiutano. »

Esopo

« Le apparenze spesso ingannano. »

Esopo

« L'unione fa la forza. »

Esopo

« Non si pesano sulla stessa bilancia le offese che si arrecano e quelle che si subiscono. »

Esopo

« Solo i vigliacchi insultano la maestà morente. »

Esopo

« L'agnello cominciò a seguire il lupo nelle vesti di una pecora. »

Esopo

« Il ragazzo urlò: "Al lupo, al lupo" e tutto il villaggio corse in suo aiuto. »

Esopo

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario