Le citazioni di: Esopo

« Gli uccelli non sono belli solo per il bel piumaggio. »

Esopo

« I veri amici si riconoscono nelle disgrazie. »

Esopo

« L'abitudine rende sopportabile anche le cose spaventose. »

Esopo

« Gli dei aiutano quelli che si aiutano. »

Esopo

« Le apparenze spesso ingannano. »

Esopo

« L'unione fa la forza. »

Esopo

« Non si pesano sulla stessa bilancia le offese che si arrecano e quelle che si subiscono. »

Esopo

« Solo i vigliacchi insultano la maestà morente. »

Esopo

« L'agnello cominciò a seguire il lupo nelle vesti di una pecora. »

Esopo

« Il ragazzo urlò: "Al lupo, al lupo" e tutto il villaggio corse in suo aiuto. »

Esopo

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario