Le citazioni di: Francesco Guicciardini

« Che mi rileva a me, che colui che mi offende lo faccia per ignoranza e non per malignità. »

Francesco Guicciardini

« Grande sorte è quella degli astrologi che più fede gli dà una verità che pronosticano che non gli toglie cento falsità. »

Francesco Guicciardini

« Per lo ordinario erra più chi delibera presto che chi delibera tardi; ma da riprendere è sommamente la tardità dell'eseguire, poi che si è fatta la risoluzione. »

Francesco Guicciardini

« La buona fortuna degli uomini è spesso el maggiore inimico che abbino, perché gli fa diventare spesso cattivi, leggieri, insolenti. Però è maggiore paragone di uno uomo el resistere a questa che alle avversità. »

Francesco Guicciardini

« E' meglio un giorno solo da ricordare, che ricadere in una nuova realtà sempre identica. »

Francesco Guicciardini

« Sono varie le nature degli uomini: certi sperano tanto, che mettono per certo quello che non hanno, altri temono tanto, che mai sperano se non hanno in mano. »

Francesco Guicciardini

« Più onere ti fa un ducato che tu hai in borsa che dieci che n'hai spesi. »

Francesco Guicciardini

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: bonomia


Sostantivo
bonomia f sing(plurale: bonomie)
caratteristica di chi è mite e semplice
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce BONOMIA del Wikizionario