Le citazioni di: Giorgio Soavi

« È una ragazza straordinariamente simpatica, e di proposito dimentico di esaltarmi quando penso alle sue tette, alle sue labbra e a quella cosa laggiù in fondo chiamata culo. »

Giorgio Soavi

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: loquela


Sostantivo
loquela f sing (plurale: loquele)
(letterario) la capacità di usare la parola, la facoltà di esprimersi con suoni articolati e conformi a quelli di una lingua parlata l'accento caratteristico di una lingua o dialetto la tua loquela ti fa manifesto Di quella nobil patria natio (Dante) lingua, idioma
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LOQUELA del Wikizionario