Le citazioni di: Giuseppe Prezzolini

« La verità è sempre la correzione di un errore, e quindi l'errore fa parte della verità »

Giuseppe Prezzolini

« In Italia nulla è stabile, fuorché il provvisorio. »

Giuseppe Prezzolini

« Io non sono sempre delle mie opinioni »

Giuseppe Prezzolini

« Il tempo è la cosa che più abbonda in Italia, visto lo spreco che se ne fa. »

Giuseppe Prezzolini

« Tutto è in ritardo in Italia, quando si tratta di cominciare un lavoro. Tutto è in anticipo, quando si tratta di smetterlo. »

Giuseppe Prezzolini

« La moglie è un po' più in su della serva e un po' più in giù dell'amante. »

Giuseppe Prezzolini

« Il vero conservatore sa andare indietro perché, per andare avanti, bisogna qualche volta arretrare per prendere meglio la spinta. »

Giuseppe Prezzolini

« Il conservatore non è contrario alle novità in sé; ma non scambia l'ignoranza degli innovatori per novità. »

Giuseppe Prezzolini

« Una donna che si ama, non si sposa; il peggior insulto che possiate farle è di trasformarla da amante in moglie. »

Giuseppe Prezzolini

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario