Le citazioni di: Guido Ceronetti

« I corpi li unisce il piacere, le anime la pena. »

Guido Ceronetti

« La maggior parte delle mie paure, circa ai mali fisici, riguarda i medici e le loro cure, non la malattia. »

Guido Ceronetti

« A chi non capisce l'allusione è inutile fornire la spiegazione. »

Guido Ceronetti

« Ci sforziamo di conservarci in salute per poter morire bene di radiazioni o di aria avvelenata. »

Guido Ceronetti

« La scienza fa che i cuori battano più a lungo - ma li ha avviliti. Paghiamola, senza ringraziarla. »

Guido Ceronetti

« Mia moglie ed io avevamo deciso di perfezionare il nostro matrimonio mettendo al mondo delle marionette. »

Guido Ceronetti

« L'uomo è un'anima che trascina un cadavere. Noi deploriamo come "morte" il suo stancarsi alla fine di fare lo spazzino. »

Guido Ceronetti

« Se si sa vivere da vinti lo si è un po' meno. »

Guido Ceronetti

« L'ottimismo è come l'ossido di carbonio. Uccide, ma lascia sui cadaveri un'impronta rosa. »

Guido Ceronetti

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: veemenza


Sostantivo
veemenza f sing (plurale: veemenze)
forza eccessiva
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce VEEMENZA del Wikizionario