Le citazioni di: Hans Hermann Kersten

« È superfluo bendare gli occhi alla giustizia; tanto è cieca. »

Hans Hermann Kersten

« Persona che consegna i problemi irrisolti della propria vita, abilmente incartati, ad altri. Contro contante. »

Hans Hermann Kersten

« Non è vero che siamo governati da un branco di poveri imbecilli; siamo governati da imbecilli ricchissimi. »

Hans Hermann Kersten

« Solo i poeti riescono a farsi pagare i propri sogni; il resto dell'umanità sogna senza ricompensa. »

Hans Hermann Kersten

« Alcuni scrivono soltanto perché non hanno carattere sufficiente per non scrivere. »

Hans Hermann Kersten

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: vezzo


Sostantivo
vezzo m (plurale: vezzi)
consuetudine, tendenza abituale, per lo più non buona; piccolo vizio gesto, atto tenero e affettuoso specialmente di bambino figurativamente carezza, atto amorevole di quelli che servono a viziare i bambini metaforicamente collana di perle o simile ornamento
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce VEZZO del Wikizionario