Le citazioni di: Honoré De Balzac

« Diplomazia è la scienza di coloro che non ne hanno alcuna e sono profondi per la loro vuotaggine. »

Honoré de Balzac

« Otto giorni di febbre! Avrei avuto il tempo di scrivere ancora un libro. »

Honoré de Balzac

« Nessuna donna viene abbandonata senza ragione. È un assioma scritto in fondo al cuore di ogni donna; di qui il furore di quelle abbandonate. »

Honoré de Balzac

« Le donne, quando non amano, hanno tutto il sangue freddo di un vecchio avvocato. »

Honoré de Balzac

« Il lusso costa meno dell'eleganza. »

Honoré de Balzac

« Ricchi si diventa, eleganti si nasce. »

Honoré de Balzac

« Una sciocchezza che non riesce diventa sempre un delitto. »

Honoré de Balzac

« Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre un perdono. »

Honoré de Balzac

« Mai un marito sarà così ben vendicato come dall'amante di sua moglie. »

Honoré de Balzac

« Il matrimonio è un combattimento ad oltranza, prima del quale gli sposi domandano al cielo la sua benedizione. »

Honoré de Balzac

1 di 7 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: esperanto


Aggettivo
esperanto c inv
relativo all'esperanto: la grammatica esperanto è volutamente molto semplificata e regolare
Sostantivo
esperanto m solo sing
lingua artificiale inventata dal medico e linguista polacco Ludwik Lejzer Zamenhof tra il 1872 e il 1887; lo scopo di questa lingua è fornire un codice di comunicazione aggiuntivo a persone di nazionalità e lingua diverse, da qui la classificazione linguistica di "lingua ausiliaria internazionale"; la grammatica è volutamente molto semplificata e regolare, mentre il lessico si è formato partendo da radici comuni alle lingue neolatine, germaniche e slave
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ESPERANTO del Wikizionario