Le citazioni di: Ivan Sergeevic Turgenev

« La maggior parte della gente non capisce come altri possano soffiarsi il naso in un modo diverso dal loro. »

Ivan Sergeevic Turgenev

« Vai e prova a confutare la morte: la morte confuterà te, ed è tutto! »

Ivan Sergeevic Turgenev

« Per qualunque cosa un uomo preghi, egli prega per un miracolo. Ogni preghiera si riduce a questo: "Dio onnipotente, fai che due per due non faccia quattro." »

Ivan Sergeevic Turgenev

« Non aderisco all'opinione di nessun uomo: ne ho qualcuna per conto mio. »

Ivan Sergeevic Turgenev

« La felicità è come la salute: se non te ne accorgi vuol dire che c'è. »

Ivan Sergeevic Turgenev

« La felicità di ciascuno è costruita sull'infelicità di un altro. »

Ivan Sergeevic Turgenev

« È l'età in cui le speranze diventano illusioni e i ricordi diventano rimpianti. »

Ivan Sergeevic Turgenev

« La temerità di non credere a nulla. »

Ivan Sergeevic Turgenev

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: loquela


Sostantivo
loquela f sing (plurale: loquele)
(letterario) la capacità di usare la parola, la facoltà di esprimersi con suoni articolati e conformi a quelli di una lingua parlata l'accento caratteristico di una lingua o dialetto la tua loquela ti fa manifesto Di quella nobil patria natio (Dante) lingua, idioma
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LOQUELA del Wikizionario