Le citazioni di: Jean Baptiste Racine

« Ah, l'ho amato troppo per non odiarlo! »

Jean Baptiste Racine

« Non è più un ardore celato nel mio sangue; è Venere completa, attaccata alla sua preda. »

Jean Baptiste Racine

« Vacilla, esita; in una parola, è donna. »

Jean Baptiste Racine

« La mia sola speranza riposa nella mia disperazione. »

Jean Baptiste Racine

« Ma adesso la mia innocenza comincia a pesarmi. »

Jean Baptiste Racine

« Si apprende a ululare, dice l'altro, con i lupi. »

Jean Baptiste Racine

« L'innocenza non ha nulla da temere. »

Jean Baptiste Racine

« Ti amavo incostante, che cos'avrei fatto se fossi stato fedele? »

Jean Baptiste Racine

« Nel crimine, come nella virtù, ci sono dei gradi. »

Jean Baptiste Racine

« Fra i sentimenti, una grande mente apprende la diffidenza per ultima. »

Jean Baptiste Racine

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: pragmatico


Aggettivo
pragmatico m sing
(singolare maschile: pragmatico, plurale maschile: pragmatici, singolare femminile: pragmatica, plurale femminile: pragmatiche)
che riguarda non i principi teorici ma l'applicazione dei principi, non la teoria ma l'esercizio concreto

...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce PRAGMATICO del Wikizionario