Le citazioni di: John Burdon Sanderson Haldane

« Gli animali più alti non sono larghi come i più bassi e questo accade perché sono più complicati. Si pùò dire che sono più complicati perché sono più larghi. »

John Burdon Sanderson Haldane

« Sospetto che l'universo non è solo più strano di quanto sospettiamo, ma più strano di quanto possiamo supporre. »

John Burdon Sanderson Haldane

« Il mio sospetto è che non solo l'universo è più strano di quanto supponiamo, ma anche più strano di quanto possiamo supporre. »

John Burdon Sanderson Haldane

« Shelley e Keats furono gli ultimi poeti inglesi aggiornati nella conoscenza della chimica. »

John Burdon Sanderson Haldane

« Non ci sono state grandi invenzioni, dal fuoco al volo, che non possono essere definite come un insulto a qualche Dio. »

John Burdon Sanderson Haldane

« Il conservatore ha poco da temere dall'uomo la cui ragione è la schiava delle passioni e si dovrebbe fare attenzione a colui il quale ha fatto della ragione la più grande e la più terribile delle passioni. »

John Burdon Sanderson Haldane

« Se gli esseri umani potessero propagarsi per mezzo della potatura, come gli alberi di mele, l'aristocrazia sarebbe biologicamente sana. »

John Burdon Sanderson Haldane

« Un ragazzo di media intelligenza è molto più intelligente, e una compagnia molto migliore, dell'adulto medio. »

John Burdon Sanderson Haldane

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario