Le citazioni di: John Ernst Steinbeck

« La disciplina di scrivere parole punisce sia la stupidità sia la disonestà. »

John Ernst Steinbeck

« Può darsi che il denaro rovini il carattere; ma certamente la sua mancanza non lo migliora. »

John Ernst Steinbeck

« Dai un dito a un critico e questo scriverà una commedia. »

John Ernst Steinbeck

« A meno che un critico abbia il coraggio di lodarti senza riserve, io dico, ignora il bastardo. »

John Ernst Steinbeck

« La professione di scrivere libri fa apparire le corse dei cavalli un'attività solida, stabile. »

John Ernst Steinbeck

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario