Le citazioni di: Leone Tolstoj

« Un dispiacere puro e completo è impossibile come una gioia pura e completa. »

Leone Tolstoj

« Tutto quello che desiderava erano sei piedi di terra. »

Leone Tolstoj

« L'arte è una attività umana che possiede come propri scopi la trasmissione alle altre persone dei più alti e migliori sentimenti al quale l'uomo sia mai arrivato. »

Leone Tolstoj

« Un alleato deve essere sorvegliato proprio come un nemico. »

Leone Tolstoj

« Tutto, ogni cosa che comprendo, la comprendo soltanto perché amo. »

Leone Tolstoj

« Sono sempre con me stesso, e sono io che sono il mio torturatore. »

Leone Tolstoj

« Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiar se stesso. »

Leone Tolstoj

« La scuola è un nido di rivalità accanite. »

Leone Tolstoj

« La principale attrattiva del servizio militare è consistita e consisterà in questa obbligata e irreprensibile pigrizia. »

Leone Tolstoj

« La rivoluzione è l'ispirazione frenetica della storia. »

Leone Tolstoj

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: amore


Sostantivo
amore m sing (plurale: amori)
insieme delle reazioni psicologiche e a volte somatiche all'attrazione verso un soggetto, un oggetto o un'idea verso cui si è particolarmente legati, solitamente inteso in senso positivo sentimento particolare che si prova per una persona, solitamente con cui si sono passati bei momenti (sociologia)(psicologia)(antropologia) sentimento intenso e profondo di affetto, adesione e simpatia Definizione mancante appagare se stessi, aiutando qualcuno, a soddisfare un bisogno o un piacere. (per estensione) individuo che si desidera andrò in vacanza con il mio amore (per estensione) bene a cui si è particolarmente affezionato quella mansarda è un amore (per estensione) complicità ed amicizia disinteressata per cui vi è rispetto ed
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce AMORE del Wikizionario