Le citazioni di: Luciano De Crescenzo

« La doccia è milanese perché ci si lava meno, consuma meno acqua e fa perdere meno tempo: quindi è produttiva. La vasca è invece un appuntamento con i pensieri, è napoletana. »

Luciano De Crescenzo

« A quanti vogliono sapere se io sono di centrodestra o centrosinistra rispondo: sono del centro storico. »

Luciano De Crescenzo

« Oggi il settanta per cento dell'umanità muore di fame... e il trenta per cento fa ancora la dieta. »

Luciano De Crescenzo

« Amo l'ordine perché, in quanto esiste, mi permette di infrangerlo. »

Luciano De Crescenzo

« «La vita è la vita» risponde prontamente il dottor Vittorio. «E non credere che la risposta sia banale. Significa che la cosa più importante è vivere.» »

Luciano De Crescenzo

« La parola esagerazione non esiste nel vocabolario dell'amore. »

Luciano De Crescenzo

« Il potere non sazia, anzi è come la droga e richiede sempre dosi maggiori. »

Luciano De Crescenzo

« La vita potrebbe essere divisa in tre fasi: Rivoluzione, Riflessione e Televisione. Si comincia con il voler cambiare il mondo e si finisce col cambiare i canali. »

Luciano De Crescenzo

« Berna è la città più ordinata della Svizzera. È grande il doppio del cimitero di Napoli, ma ci si diverte solo la metà. »

Luciano De Crescenzo

« I vecchi che posseggono il senso dell'umorismo hanno diritto al trenta percento di sconto sull'età. »

Luciano De Crescenzo

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: efelide


Sostantivo
efelide f sing (plurale: efelidi)
(medicina) piccola macchia della pelle, di colore giallo scuro, che intensifica la sua tonalità prendendo il sole
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce EFELIDE del Wikizionario