Le citazioni di: Marcello Marchesi

« La logica è una forma di pigrizia mentale. »

Marcello Marchesi

« L'amore ha diritto di essere disonesto e bugiardo. Se è sincero. »

Marcello Marchesi

« Ogni rovescio ha la sua medaglia. »

Marcello Marchesi

« Tra il dire e il fare c'è una busta da dare. »

Marcello Marchesi

« L'importante è che la morte ci trovi vivi. »

Marcello Marchesi

« Nessuna nuora, buona nuora. »

Marcello Marchesi

« Affogò perché si vergognava a gridare aiuto. »

Marcello Marchesi

« Dio, dammi un assegno della tua presenza. »

Marcello Marchesi

« Meglio dallo psicanalista che dal confessore. Per questo è sempre colpa tua, per quello è sempre colpa degli altri. »

Marcello Marchesi

« La rivoluzione si fa a sinistra, i soldi si fanno a destra. »

Marcello Marchesi

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: misantropo


Aggettivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) che soffre di misantropia (per estensione) colui che odia l'intera umanità
Sostantivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) colui che soffre di misantropia (per estensione) persona scontrosa e scarsamente socievole; chi, provando avversione per qualsiasi consorzio umano, conduce una vita solitaria, senza nessun contatto con gli altri
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce MISANTROPO del Wikizionario