Le citazioni di: Matteo Evangelista

« Se voi infatti perdonerete agli uomini le loro colpe, il Padre vostro perdonerà anche voi. »

Matteo evangelista

« Sono ciechi e guide di ciechi: ma se un cieco guida un cieco, ambedue vanno a finire in una fossa. (§ 15, 14) »

Matteo evangelista

« Nemici dell'uomo saranno i suoi familiari. »

Matteo evangelista

« Quivi sarà il pianto e lo stridor dei denti. »

Matteo evangelista

« Non di solo pane vivrà l'uomo. (§ 4, 4) »

Matteo evangelista

« Lo spirito è forte, ma la carne è debole. »

Matteo evangelista

« Chi si esalta sarà umiliato, chi si umilia sarà esaltato. »

Matteo evangelista

« Ama il prossimo tuo come te stesso. (§ 19, 19) »

Matteo evangelista

« Beati i poveri in spirito, perché loro è il regno dei cieli. »

Matteo evangelista

« Chi non è con me è contro di me. (§ 12, 30) »

Matteo evangelista

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario