Le citazioni di: Michel De Montaigne

« Non vergognamoci di dire ciò che non ci vergognamo di pensare. »

Michel de Montaigne

« Si conosce ciò da cui si fugge, ma non quello che si cerca. »

Michel de Montaigne

« La povertà di beni può essere curata facilmente; quella di spirito, è incurabile. »

Michel de Montaigne

« Anche sul trono più alto del mondo, si sta seduti sul proprio culo. »

Michel de Montaigne

« Gli uomini probi fanno del bene alla gente ponendosi come esempio da imitare, mentre io ne faccio proponendo me stesso come esempio da evitare. »

Michel de Montaigne

« Quante cose soltanto ieri ci servivano da articoli di fede, che oggi consideriamo soltanto favole? »

Michel de Montaigne

« Il mondo è soltanto una scuola di ricerca. »

Michel de Montaigne

« Vivi a lungo quanto vuoi, tanto non cancellerai nulla del tempo che dovrai spendere da morto. »

Michel de Montaigne

« Un uomo dotato di grande ingegno non ha perso niente se possiede se stesso. »

Michel de Montaigne

« Parlare è una cosa e fare è un'altra. »

Michel de Montaigne

1 di 6 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario