Le citazioni di: Nicolò Tommaseo

« La poesia è la parola dei secoli. »

Nicolò Tommaseo

« Le anime generose ricevono più offesa dall'essere adulate che ingiuriate. »

Nicolò Tommaseo

« Le vanterie fanno venire a galla i difetti. »

Nicolò Tommaseo

« La superbia è il più frequentemente punito e il più difficilmente sanabile di tutti i vizi. »

Nicolò Tommaseo

« Chi non intende i silenzi, non intende neanche le parole. »

Nicolò Tommaseo

« Certuni si lascerebbero prima tagliare la mano che perdere un guanto. »

Nicolò Tommaseo

« Diffidare dell'uomo è corromperlo. »

Nicolò Tommaseo

« La fatica non è senza compensi. »

Nicolò Tommaseo

« Nelle cose del mondo, non è il sapere, ma il volere che può. »

Nicolò Tommaseo

« In amore, chi arde non ardisce e chi ardisce non arde. »

Nicolò Tommaseo

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: incipiente


Aggettivo
incipiente m e f sing (plurale: incipienti)
che comincia a manifestarsi la primavera incipiente
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce INCIPIENTE del Wikizionario