Le citazioni di: Oliver Goldsmith

« Queste cose meschine sono grandi per un uomo meschino. »

Oliver Goldsmith

« L'uomo guarì dal morso, / Fu il cane a morire. »

Oliver Goldsmith

« Attraente è ciò che rende attraente. »

Oliver Goldsmith

« L'amicizia è una relazione disinteressata tra eguali; l'amore, una relazione abietta tra schiavi e tiranni. »

Oliver Goldsmith

« Il primo colpo è già mezza battaglia. »

Oliver Goldsmith

« Questa stessa filosofia è un buon cavallo nella stalla, ma un famigerato ronzino quando viaggi. »

Oliver Goldsmith

« L'onore va a picco dove il commercio prevale a lungo. »

Oliver Goldsmith

« La parola non serve tanto ad esprimere i nostri bisogni quanto a nasconderli. »

Oliver Goldsmith

« Non c'è nulla di tanto assurdo o ridicolo che non sia stato detto una volta o l'altra da qualche filosofo. »

Oliver Goldsmith

« Qualsiasi assurdità ha un campione che la difende, perché chi è in errore è sempre loquace. »

Oliver Goldsmith

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: loquela


Sostantivo
loquela f sing (plurale: loquele)
(letterario) la capacità di usare la parola, la facoltà di esprimersi con suoni articolati e conformi a quelli di una lingua parlata l'accento caratteristico di una lingua o dialetto la tua loquela ti fa manifesto Di quella nobil patria natio (Dante) lingua, idioma
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LOQUELA del Wikizionario