Le citazioni di: Paul Valéry

« Le ragioni per cui ci si astiene dai delitti, sono più vergognose e segrete dei delitti stessi. »

Paul Valéry

« L'uomo alla superficie è soltanto l'uomo. Non appena gli si leva la pelle, e lo si disseziona, si scopre la macchina. »

Paul Valéry

« La verità è nuda; ma sotto la pelle giace l'anatomia. »

Paul Valéry

« Il guaio del nostro tempo è che il futuro non è più quello di una volta. »

Paul Valéry

« L'io è detestabile, ma si tratta di quello degli altri. »

Paul Valéry

« La cognizione regna, ma non governa. »

Paul Valéry

« Proverbio per i potenti: se qualcuno ti lecca le scarpe, mettigli il piede addosso prima che cominci a morderti. »

Paul Valéry

« Una donna intelligente è una donna con la quale uno può essere stupido quanto vuole. »

Paul Valéry

« Un uomo è più complesso, infinitamente più complesso dei suoi pensieri. »

Paul Valéry

« Non si deve giudicare un uomo dalle persone che frequenta. Non dimentichiamo che Giuda aveva degli amici irreprensibili. »

Paul Valéry

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: efelide


Sostantivo
efelide f sing (plurale: efelidi)
(medicina) piccola macchia della pelle, di colore giallo scuro, che intensifica la sua tonalità prendendo il sole
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce EFELIDE del Wikizionario