Le citazioni di: Pietro Metastasio

« Il merito di ubbidir perde chi chiese la ragion del comando. »

Pietro Metastasio

« Chi vive amante sai che delira, spesso si lagna, sempre sospira né d'altro parla che di morir. »

Pietro Metastasio

« Morir senza morire chiamar gioia il martire pensare agli altri ed obliar se stesso e far passaggio spesso di timore in timor, di brama in brama è quella frenesia che amor si chiama. »

Pietro Metastasio

« È la fede degli amanti / come l'Araba fenice: / che vi sia, ciascun lo dice, / dove sia, nessun lo sa. »

Pietro Metastasio

« Non è ver che sia la morte / il peggior di tutti i mali; / è un sollievo de' mortali / che son stanchi di soffrir. »

Pietro Metastasio

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: pacciame

Sostantivo
pacciame
Strato di foglie secche che si accumula intorno agli alberi. Più in generale ammasso di residui vegetali.
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce PACCIAME del Wikizionario