Le citazioni di: Quentin Crisp

« Gli inglesi non si aspettano la felicità. Ho avuto l'impressione per il periodo che sono stato là, che essi non aspirano ad essere felici, ma giusti. »

Quentin Crisp

« Questa donna non vola da un estremo all'altro, ma vive qui. »

Quentin Crisp

« Il mondo intero non è forse una vasta casa d'appuntamenti il cui sistema d'archiviazione è andato perduto? »

Quentin Crisp

« Lo scopo dell'esistenza è conciliare la luminosa opinione che abbiamo di noi stessi con le cose orribili che gli altri pensano di noi. »

Quentin Crisp

« Avevo offerto un letto a quattro persone senza che fossero state invitate. Tutto in America è un enorme paravento. »

Quentin Crisp

« La vita era una cosa divertente che mi capitò sulla strada della tomba. »

Quentin Crisp

« In Inghilterra, il sistema è gentile e la gente è ostile. In America, la gente è amichevole, e il sistema è brutale. »

Quentin Crisp

« Una conversazione non vola via con un drink, ma vi affoga. »

Quentin Crisp

« Le leggi sono semplici espedienti che indossano lunghi abiti bianchi. »

Quentin Crisp

« Un'autobiografia è un necrologio in forma periodica a cui manca l'ultima puntata. »

Quentin Crisp

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: fatuo


Aggettivo

superficiale, spiritualmente insignificante; privo di serietà, di consistenza
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce FATUO del Wikizionario