Le citazioni di: Raymond Chandler

« Credo che Dio abbia creato Boston in una domenica piovosa. »

Raymond Chandler

« I poliziotti non dicono mai addio. Sperano sempre di rivederti fra gli indiziati. »

Raymond Chandler

« Il suo sconforto aveva un'aria teatrale, come capita spesso quando lo sconforto è autentico. »

Raymond Chandler

« Più si ragiona meno si crea. »

Raymond Chandler

« La Bibbia... è una lezione nella quale nulla è scritto per il cinema. »

Raymond Chandler

« Per mezzo degli stessi modelli ognuno è in grado di sapere quanti muri ha una stanza; ciò significa essere buoni osservatori. »

Raymond Chandler

« Gli scacchi sono il più cospicuo spreco di intelligenza umana che si possa riscontrare al di fuori di un'agenzia di pubblicità. »

Raymond Chandler

« Alla TV, puoi sempre identificare il detective. Non si toglie mai il cappello. »

Raymond Chandler

« L'alcol è come l'amore: il primo bacio è magico, il secondo è intimo, il terzo è routine. Dopo di che, spogli la donna e basta. »

Raymond Chandler

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: orditura


Sostantivo
orditura f sing (plurale: orditure)
(tessile) operazione consistente nel disporre i fili sul telaio, per tessere (per estensione) (edilizia) insieme degli elementi principali e secondari che formano l'ossatura su cui poggia la copertura del tetto (senso figurato) trama di un'opera, complesso di elementi essenziali di un racconto (senso figurato) preparazione di qualche azione disonesta
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ORDITURA del Wikizionario