Le citazioni di: Saul Bellow

« Un uomo asserì: "D'ora in poi dirò solo la verità". Ma la verità lo ascoltò e scappò e si nascose prima che egli avesse finito di parlare. »

Saul Bellow

« Il movente segreto dei malati mentali è essere innocenti anche se colpevoli. Così, la malattia mentale diventa semplice innocenza. »

Saul Bellow

« Sono molto stupido riguardo ad alcune cose piuttosto che ad altre, ma non sono ugualmente stupido in tutte le direzioni. Non sono una persona quadrata. »

Saul Bellow

« Penso che New York non sia il centro culturale dell'America, ma il centro degli affari e dell'amministrazione della cultura americana. »

Saul Bellow

« Nelle espressioni d'amore noi facciamo parte dei paesi sottosviluppati. »

Saul Bellow

« In un'epoca di pazzia, credersene immuni è una forma di pazzia. »

Saul Bellow

« I vinti tendono ad essere spiritosi. »

Saul Bellow

« Le lacrime non possono essere intellettuali, ma non possono neanche essere politiche. Non salvano gli uomini dalle pallottole, e non impediscono che un bambino venga gettato vivo nelle fornaci. »

Saul Bellow

« L'unica reale distinzione in questo pericoloso momento della storia dell'uomo non ha niente a che fare con medaglie e nastri e lo sviluppo cosmico. Non cadere addormentato può essere la condizione migliore per distinguere la realtà. Il resto è solo pop-corn. »

Saul Bellow

« Le pratiche erotiche dovrebbero essere diversificate. »

Saul Bellow

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario