Le citazioni di: Sir Arthur Conan Doyle

« Il crimine è una cosa comune. La logica è rara. Tuttavia è sulla logica che dovresti insistere. »

Sir Arthur Conan Doyle

« Voi conoscete il mio metodo: si basa sull'osservazione dei dettagli. »

Sir Arthur Conan Doyle

« Senza immaginazione, la paura non esiste. »

Sir Arthur Conan Doyle

« Non faccio mai eccezioni. Un'eccezione dimostra la falsità della regola. »

Sir Arthur Conan Doyle

« Lo studio dei ritratti di famiglia è sufficiente per convertire un uomo alla dottrina della reincarnazione. »

Sir Arthur Conan Doyle

« Un cliente per me è una mera unità, un fattore in un problema. »

Sir Arthur Conan Doyle

« Alcuni fatti dovrebbero essere soppressi o, almeno, bisognerebbe osservare un giusto senso delle proporzioni nel trattarli. »

Sir Arthur Conan Doyle

« È stato a lungo un mio assioma che le piccole cose sono infinitamente le più grandi. »

Sir Arthur Conan Doyle

« Vi ho detto non so quante volte che, eliminato l'impossibile, quello che resta, per quanto improbabile, deve essere la verità. »

Sir Arthur Conan Doyle

« "Sono incline a pensare", dissi. "Io lo farei", osservò Holmes spazientito. »

Sir Arthur Conan Doyle

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: congerie


Sostantivo
congerie f inv
ammasso che riunisce confusamente un gran numero di oggetti disparati, sia in senso concreto che astratto
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce CONGERIE del Wikizionario