Le citazioni di: Susan Sontag

« L'interpretazione è la vendetta dell'intelligenza sull'arte. »

Susan Sontag

« La malattia è il lato notturno della vita. »

Susan Sontag

« L'ideologia del capitalismo ci rende tutti conoscitori della libertà - dell'infinita espansione della possibilità. »

Susan Sontag

« La noia non è che il contrario della fascinazione: entrambe dipendono dall'essere al di fuori piuttosto che dentro una situazione, e l'una conduce all'altra. »

Susan Sontag

« L'intelligenza è veramente una questione di gusto: gusto nelle idee. »

Susan Sontag

« Cogito ergo boom. »

Susan Sontag

« Le vittime suggeriscono innocenza. E l'innocenza, per mezzo di una logica inflessibile che regola tutte le relazioni dei termini, suggerisce colpa. »

Susan Sontag

« La depressione è la melanconia meno il suo fascino - l'animazione, i parossismi. »

Susan Sontag

« Il pittore costruisce, il fotografo rivela. »

Susan Sontag

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: inusitato


Aggettivo
inusitato m sing
(singolare maschile: inusitato, plurale maschile: inusitati, singolare femminile: inusitata, plurale femminile: inusitate)
usato in ambito letterario: non frequente, raro, che non si manifesta o presenta spesso; ..mi rammento d’aver riflettuto con un’intensità fino allora inusitata intorno al senso della morte:.. (Mario Pomilio, "Il Quinto Evangelio")
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce INUSITATO del Wikizionario