Le citazioni di: Teognide

« "Noi tutti soffriamo con te e il tuo dolore è il nostro". Così si dice, ma il dolore che si prova per i guai altrui dura sempre poco. »

Teognide

« Stolti e dissennati sono gli uomini: piangono chi muore e non il fiore della giovinezza che appassisce. »

Teognide

« L'eccessiva ricchezza è stata causa di rovina per molti sprovveduti: è difficile infatti, nell'abbondanza, rispettare la misura. »

Teognide

« Gli uomini buoni hanno per compagni senno e pudore. Ma ormai di uomini buoni ce ne sono pochi. »

Teognide

« Non denigrare nessun nemico se è valoroso, e non lodare nessun amico se è malvagio. »

Teognide

« Non tutto va come vorremmo: più forti dei mortali sono gli dei immortali. »

Teognide

« Una persona può trovare molti compagni nel bere e nel mangiare, ma negli affari seri i compagni sono molto pochi. »

Teognide

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: abbacinare


Verbo
Transitivo
abbacinare
(storia) accecare attraverso l'avvicinamento di un bacino rovente agli occhi lo mperadore fece abbacinare il savio uomo maestro Piero delle Vigne'' (G. Villani) (per estensione) privare momentaneamente della vista con una luce troppo intensa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ABBACINARE del Wikizionario