Le citazioni di: Voltaire

« L'amore è un canovaccio fornito dalla natura e ricamato dall'immaginazione. »

Voltaire

« Se non troviamo niente di molto piacevole, almeno troveremo qualcosa di nuovo. »

Voltaire

« La storia avrebbe dovuto essere scritta come la filosofia. »

Voltaire

« La sorte dei re e dei generali è di essere biasimati per quello che fanno e per quello che non fanno. »

Voltaire

« Spesso è necessario un piccolo male per ottenere un grande bene. »

Voltaire

« La paura segue il crimine, ed è la sua punizione. »

Voltaire

« L'anarchia è l'abuso della repubblica, come il dispotismo è l'abuso del potere monarchico. »

Voltaire

« Il sentimento di giustizia è così universalmente connaturato all'umanità da sembrare indipendente da ogni legge, partito o religione. »

Voltaire

« Il lavoro allontana tre grandi mali: la noia, il vizio ed il bisogno. »

Voltaire

« Non condivido quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo. »

Voltaire

1 di 8 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: recrudescenza


Sostantivo
recrudescenza f (plurale: recrudescenze)
il riacutizzarsi, l'intensificarsi improvviso dopo un periodo di miglioramento, di un qualcosa di negativo, come un conflitto, una malattia Cè stata una recrudescenza del conflitto mediorentale''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce RECRUDESCENZA del Wikizionario