Le citazioni di: Walter Bagehot

« Niente è più spiacevole di una persona virtuosa con una mente meschina. »

Walter Bagehot

« Gli scrittori sono come i denti, si dividono in incisivi e molari. »

Walter Bagehot

« La povertà è una cosa anormale per i ricchi. È difficile capire perché la gente che vuole la cena non suona il campanello. »

Walter Bagehot

« Ciò che mi colpisce non è la mente, ma il risultato al quale perviene. »

Walter Bagehot

« Un ambasciatore non è semplicemente un agente: è anche uno spettacolo. »

Walter Bagehot

« Uno dei dolori più forti per la natura umana è causato dal dolore di una nuova idea. »

Walter Bagehot

« Gli uomini che non cercano di sedurre le donne sono destinati ad essere vittime di donne che cercano di sedurli »

Walter Bagehot

« È bene non avere vizi e male non avere tentazioni. »

Walter Bagehot

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario