Le citazioni di: William Blake

« La via dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza. »

William Blake

« Amor non cerca di compiacer se stesso / Né per se stesso ha cura / Ma per un altro ogni favor rassegna / E il Cielo erige in un oscuro inferno. »

William Blake

« Sii sempre pronto a dire quello che pensi, e il vile ti eviterà. »

William Blake

« La crocefissione di Cristo potrebbe essere una scusa per l'esecuzione dei criminali. »

William Blake

« L'opposizione è vera amicizia. »

William Blake

« Il verme ferito perdona l'aratro. »

William Blake

« L'eternità ama le opere del tempo. »

William Blake

« Se lo stolto persistesse nella sua follia troverebbe la saggezza. »

William Blake

« Per la tua amicizia mi sanguina il cuore / Sii mio nemico - per amicizia. »

William Blake

« Chi desidera ma non sa agire è fonte di pestilenza. »

William Blake

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: splenio


Sostantivo
splenio m sing (plurale: spleni)
(anatomia) fascio di muscoli spinotrasversari che occupa la parte superiore del dorso e tutta l'altezza della nuca e che si suddivide in muscolo splenio del capo, che origina dai processi spinosi delle prime vertebre toraciche e della settima vertebra cervicale e che, portatosi verso l'alto e lateralmente fino a inserirsi, sotto il muscolo sternocleidomastoideo, nell'osso temporale e in quello occipitale, svolge la funzione di estendere, flettere lateralmente, e ruotare dal proprio lato la testa e la colonna cervicale, e muscolo splenio del collo, che origina dai processi spinosi delle vertebre toraciche, dalla V alla III, decorre in alto e lateralmente, situandosi in profondità rispetto al muscolo dentato posteriore superi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce SPLENIO del Wikizionario