Le citazioni di: William Somerset Maugham

« L'ipocrisia è un compito ventiquattr'ore su ventiquattro. »

William Somerset Maugham

« La perfezione ha un grave difetto: ha la tendenza ad essere noiosa. »

William Somerset Maugham

« Tutti possono dire la verità, ma solo pochi possono comporre epigrammi. »

William Somerset Maugham

« Ogni produzione di un artista potrebbe essere l'espressione di una avventura della sua anima. »

William Somerset Maugham

« Gli ideali hanno molti nomi, e la bellezza è uno di quelli. »

William Somerset Maugham

« Ho preparato la mia mente molto tempo fa sul fatto che la vita è troppo corta per fare qualcosa per me stesso, così pago gli altri che lo facciano per me. »

William Somerset Maugham

« È difficile essere allo stesso tempo uno scrittore e un gentiluomo. »

William Somerset Maugham

« Il fine della cultura è una vita giusta. »

William Somerset Maugham

« La gente ti chiede una critica, ma in realtà vuole solo una lode. »

William Somerset Maugham

« Un uomo si sposa per avere una casa, ma anche perché non vuole avere il fastidio del sesso e roba del genere. »

William Somerset Maugham

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: esperanto


Aggettivo
esperanto c inv
relativo all'esperanto: la grammatica esperanto è volutamente molto semplificata e regolare
Sostantivo
esperanto m solo sing
lingua artificiale inventata dal medico e linguista polacco Ludwik Lejzer Zamenhof tra il 1872 e il 1887; lo scopo di questa lingua è fornire un codice di comunicazione aggiuntivo a persone di nazionalità e lingua diverse, da qui la classificazione linguistica di "lingua ausiliaria internazionale"; la grammatica è volutamente molto semplificata e regolare, mentre il lessico si è formato partendo da radici comuni alle lingue neolatine, germaniche e slave
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ESPERANTO del Wikizionario