Le citazioni di: Woody Allen

« Nixon era un bravo presidente, però quando usciva dalla Casa Bianca il servizio d'ordine contava l'argenteria. »

Woody Allen

« Mio nonno era un uomo molto insignificante. Al suo funerale, il carro funebre seguiva le altre auto. »

Woody Allen

« Che cos'è "bianco-nero-bianco-nero-bianco-nero-bianco-nero-bianco"? Una suora che ruzzola dagli scalini. »

Woody Allen

« Ogni volta, quando un mio film ha successo, mi chiedo: come ho fatto a fregarli ancora? »

Woody Allen

« Dunque, io sono un uomo all' antica. Non credo nelle relazioni extraconiugali. Ritengo, invece, che la gente dovrebbe restare sposata per tutta la vita, come i colombi e i cattolici. »

Woody Allen

« Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana di più e in quella settimana pioverà a dirotto. »

Woody Allen

« Non è che io abbia paura di morire, è solo che non voglio esserci quando succederà. »

Woody Allen

« La psicanalisi è un mito tenuto vivo dall'industria dei divani. »

Woody Allen

« Penso che far ridere non sia la prima scelta di chiunque. »

Woody Allen

« Non solo non c'è Dio, ma provate un po' a trovare un idraulico di domenica. »

Woody Allen

1 di 7 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: relegare


Verbo
Transitivo
relegare
trasferire coattivamente un individuo condannato all'esilio (senso figurato) allontanare qualcuno, da un posto di lavoro ad un altro, per punirlo
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce RELEGARE del Wikizionario