Le citazioni sul tema: Accordo

« Il mio concetto di persona piacevole è quello di una persona che è d'accordo con me. »

Benjamin Disraeli

« Non c'è nulla in questo mondo più istintivamente ripugnante per me che trovarmi d'accordo con gli altri esseri umani. »

Malcolm Muggeridge

« Quando si dice che si è d'accordo su una cosa in linea di principio significa che non si ha la minima intenzione di metterla in pratica. »

Otto von Bismarck

« Non sono mai stato d'accordo con me stesso totalmente. La verità della questione sembra giacere tra me e me. »

Kahlil Gibran

« Si può ottenere il consenso su quasi tutte le asserzioni finché non si deve fare nulla al proposito. »

John Jay Chapman

« Pensare non è essere d'accordo o in disaccordo: questo è votare. »

Robert Lee Frost

« Ah! Non dire che sei d'accordo con me. Quando la gente è d'accordo con me mi sembra sempre di essere nel torto. »

Oscar Wilde

« Quando due uomini insieme in affari sono sempre d'accordo, uno dei due è superfluo. »

William, Jr. Wrigley

« Se un tizio è sempre d'accordo con tutto quello che dici, o è uno scemo oppure sta per farti la pelle. »

Kin Hubbard

« L'armonia è amore puro, perché l'amore è pieno accordo. »

Lope de Vega

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario