Le citazioni sul tema: Antenati

« Gli orangutan sono ancora orangutan perché non furono mai cacciati dal Paradiso terrestre, lontano dagli alberi. Essi rappresentano l'uomo prima della caduta. »

Biruté Galdikas

« Mio padre era un creolo, suo padre un negro, e suo padre una scimmia; la mia famiglia, mi sembra, è cominciata dove la tua è finita. »

Alexandre, padre Dumas

« Chiunque ha degli antenati; il solo problema è andare abbastanza indietro nel tempo per trovarne uno buono. »

Howard Kenneth Nixon

« I nostri antenati sono certo brava gente, ma sono l'ultimo genere di persone che vorrei essere costretto a visitare. »

Richard Brinsley Sheridan

« Non preoccuparti solo di essere migliore dei tuoi contemporanei o dei tuoi predecessori. Cerca solo di essere migliore di te stesso. »

William Faulkner

« Coloro che non hanno riguardo per i propri antenati non possono averne per i propri posteri. »

Edmund Burke

« Si contano i propri antenati quando non si conta più. »

François René

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario