Le citazioni sul tema: Architettura

« L'architettura non può mentire, e gli edifici, benché inanimati, per la loro imponenza sono superiori all'uomo anche moralmente. »

John Gloag

« Diamo forma ai nostri edifici: dopo di che essi ci formano a loro volta. »

Winston Churchill

« Credimi, quella era un'età felice, prima dei giorni degli architetti, prima dei giorni dei costruttori. »

Seneca

« L'architettura è musica nello spazio, una sorta di musica congelata. »

Friedrich Wilhem Joseph von Schelling

« Il medico può seppellire i suoi errori, ma l'architetto può soltanto consigliare il suo cliente di piantare delle viti. »

Frank Lloyd Wright

« Ogni architettura è grande dopo il tramonto: forse l'architettura è veramente un'arte notturna, come quella dei fuochi artificiali. »

Gilbert Keith Chesterton

« Il principio dell'architettura gotica è quello dell'infinito reso immaginabile. »

Samuel Taylor Coleridge

« La bellezza terrificante e commestibile dell'architettura dell'Art Nouveau. »

Salvador Dalí

« L'architettura è l'arte di sprecar spazio. »

Philip Johnson

« Il destino dell'architetto è il più strano di tutti. Molto spesso mette tutta la sua anima, tutto il suo cuore e passione nel creare edifici nei quali non entra mai di persona. »

Wolfgang Goethe

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: loquela


Sostantivo
loquela f sing (plurale: loquele)
(letterario) la capacità di usare la parola, la facoltà di esprimersi con suoni articolati e conformi a quelli di una lingua parlata l'accento caratteristico di una lingua o dialetto la tua loquela ti fa manifesto Di quella nobil patria natio (Dante) lingua, idioma
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LOQUELA del Wikizionario