Le citazioni sul tema: Astrologia

« Voi stelle che regnaste alla mia nascita, / La cui influenza ha disposto la morte e l'inferno. »

Christopher Marlowe

« "Credi nell'astrologia?" "Io non credo perfino nell'astronomia." »

Peter De Vries

« Non occorre che ci vergogniamo di flirtare con lo zodiaco. Lo zodiaco ne è ben degno. »

David Herbert Lawrence

« L'astrologia è una malattia, non una scienza. »

Enrico II

« Grande sorte è quella degli astrologi che più fede gli dà una verità che pronosticano che non gli toglie cento falsità. »

Francesco Guicciardini

« Verrà il tempo in cui la gente si renderà conto che gli astrologi sono dei grandi imbroglioni. »

Voltaire

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario