Le citazioni sul tema: Bacio

« Mi hanno insegnato a baciare con la lingua quando avevo solo otto anni. La prima volta, a momenti ci rimanevo stecchito perché trattenevo il respiro. »

Tom Cruise

« Baciare è un modo per mettere due persone così vicine da non vedere cosa c'è di sbagliato in loro. »

Gene Yasenak

« Un anziano spagnolo sosteneva che un bacio dato senza i baffi è come un uovo senza il sale. »

Madison Julius Cawein

« Et essa, che con otto uomini forse diecimila volte giaciuta era, accanto a lui si coricò per pulcella, e feceglile credere che così fosse, e reina con lui lietamente poi più tempo visse. E per ciò si disse: "Bocca basciata non perde ventura, anzi rinnuova come fa la luna." »

Giovanni Boccaccio

« Dammi mille baci, poi cento, poi ancora mille. »

Catullo

« Bacio di bocca spesso cuor non tocca. »

Proverbio

« Il bacio di una donna può non lasciare traccia nell'anima, ma ne lascia sempre sul bavero della giacca. »

Enrique J. de Poncela

« Bacio il morso civilizzato. »

Camillo Sbarbaro

« Fu il tuo bacio, amore, a rendermi immortale. »

Margaret Fuller

« Le loro labbra erano quattro rose su uno stelo, e nell'estate della loro bellezza si baciarono. »

William Shakespeare

1 di 10 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario