Le citazioni sul tema: Civiltà

« Possiamo vivere senza la poesia, la musica e l'arte; Possiamo vivere senza la coscienza, e vivere senza cuore; Possiamo vivere senza amici; possiamo vivere senza libri; Ma la gente civilizzata non può vivere senza cuochi. »

Owen Meredith

« Che la civilizzazione di un'epoca diventi il concime della prossima. I disastri del mondo sono dovuti agli abitanti che non stati capaci di invecchiare allo stesso tempo. »

Marc Connelly

« La civilizzazione è mantenuta da poche persone in pochi posti e abbiamo bisogno di bombe e di prigioni dove rinchiuderli tutti insieme. »

Cyril Vernon Connolly

« La civilizzazione è movimento non condizione, un viaggio non un porto. »

A. J. Tynbee

« Tutte le civiltà sono diventate con il passare del tempo una piccola bocca sul vulcano della rivoluzione. »

Sir Henry Havelock Ellis

« La civiltà è cospirazione... La vita moderna è il patto segreto della gente benestante per mantenere le apparenze. »

John Buchan

« Chiunque può essere un barbaro; ci vuole uno sforzo terribile per rimanere un uomo civile. »

Leonard Sidney Woolf

« Ogni progresso della civiltà è stato denunciato come innaturale quando era ancora recente. »

Lord Bertrand Russell

« La razza umana finirà per eccesso di civiltà. »

Ralph Waldo Emerson

« La civiltà è la pelle d'agnello con cui la barbarie si camuffa. »

Thomas Bailey Aldrich

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario