Le citazioni sul tema: Cortesia

« Non ci può essere difesa simile a una elaborata cortesia. »

E. V. Lucas

« La vita non è troppo breve per esser cortesi. »

Ralph Waldo Emerson

« Non costa molto essere cortesi con quelle persone di cui non c'importa un bel niente. »

Oscar Wilde

« È saggio applicare l'olio di una raffinata gentilezza ai meccanismi dell'amicizia. »

Sidonie Gabrielle Claudine Colette

« Dobbiamo essere cortesi con un uomo come lo siamo verso un quadro, a cui vogliamo dare il vantaggio di una buona illuminazione. »

Ralph Waldo Emerson

« Se un uomo è gentile e cortese con gli estranei si dimostra cittadino del mondo. »

Francis Bacon

« La cortesia è per la natura umana quello che è il calore per la cera. »

Arthur Schopenhauer

« La cortesia è la forma più accettabile dell'ipocrisia. »

Detto

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario