Le citazioni sul tema: Coscienza

« La coscienza è la voce che ti dice che non avresti dovuto fare una cosa dopo che l'hai fatta. »

Tony Randall

« La coscienza è la sostanza più elastica di questo mondo. »

Edward George Bulwer Lytton

« L'inizio del pentimento è l'inizio di una nuova vita. »

George Eliot

« Penso che il rimorso dovrebbe smettere di mordere le coscienze che lo nutrono. »

Ogden Nash

« La coscienza non ha a che fare con la galanteria più di quanto non ne abbia con la politica. »

Richard Brinsley Sheridan

« La coscienza ci rende tutti egocentrici. »

Oscar Wilde

« La vera storia della coscienza comincia con la prima bugia. »

Joseph Brodsky

« La coscienza è molto più che la spina, è il pugnale nella carne. »

Émile M. Cioran

« La coscienza è una suocera le cui visite non finiscono mai. »

Henry Louis Mencken

« L'unico tiranno che accetto in questo mondo è la voce silenziosa dentro di me. »

Mahatma Gandhi

1 di 5 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario