Le citazioni sul tema: Economia

« Il bilancio è la pagella del manager. »

Helmar Nahr

« L'ammortamento è l'arte di vivere domani di ciò che si è speso oggi. »

Michael Schiff

« In cielo fanno economie: le candele sono tutte spente. »

William Shakespeare

« Bada alle piccole spese: una piccola falla affonda una grande nave. »

Benjamin Franklin

« Chi non fa economie, andrà in agonia. »

Confucio

« In economia, speranza e fede coesistono con delle grandi pretese scientifiche ed anche con un profondo desiderio di rispettabilità. »

John Kenneth Galbraith

« Se tutti gli economisti fossero stesi uno accanto all'altro, non raggiungerebbero una conclusione. »

George Bernard Shaw

« La mera parsimonia non è economia... La spesa, o una grande spesa, potrebbe essere una parte essenziale della vera economia. »

Edmund Burke

« Il Monopolio sono gli Affari alla fine del viaggio. »

Henry Demarest Lloyd

« L'economia di mercato non rispetta le frontiere politiche. Il suo campo d'azione è il mondo intero. »

Ludwig Edler von Mises

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario