Le citazioni sul tema: Fine

« In tutto dovremmo guardare al fine. »

Jean de La Fontaine

« Questo in verità è l'inizio della nostra fine. »

William Shakespeare

« Il fine può giustificare i mezzi purché ci sia qualcosa che giustifichi il fine. »

Leone Trotsky

« Il fine giustifica i mezzi. »

Niccolò Machiavelli

« Tutto è bene quel che finisce bene. »

Proverbio

« Massimo segno della fine, è il principio. »

Carlo Dossi

« Motus in fine velocior (Il moto è più veloce alla fine) »

Proverbio latino

« È meglio una fine disperata che una disperazione senza fine. »

Anonimo

« Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla. »

Lao Tzu

« Ogni cosa ha un termine. »

Detto Masai

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: inusitato


Aggettivo
inusitato m sing
(singolare maschile: inusitato, plurale maschile: inusitati, singolare femminile: inusitata, plurale femminile: inusitate)
usato in ambito letterario: non frequente, raro, che non si manifesta o presenta spesso; ..mi rammento d’aver riflettuto con un’intensità fino allora inusitata intorno al senso della morte:.. (Mario Pomilio, "Il Quinto Evangelio")
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce INUSITATO del Wikizionario