Le citazioni sul tema: Folla

« L'applauso della folla è la prova dell'empietà di una causa. »

Seneca

« La folla è madre di tiranni. »

Diogene il Cinico

« "In queste occasioni è sempre meglio fare quello che fa la folla." "Ma supponi che ci siano due folle", suggerì Snodgrass. "Urla quello che sta urlando la folla più grossa", replicò Pickwick. »

Charles Dickens

« L'apparizione di questi volti nella folla: / Petali su un ramo umido e scuro. »

Ezra Pound

« È il ruggito della folla, l'unica bestia. »

Vincente Blasco-Ibáñez

« Una folla non è compagnia, ma solo una galleria di quadri. »

Francis Bacon

« Se deve scegliere chi deve essere crocifisso, la folla salverà sempre i Barabba. »

Jean Cocteau

« I grandi gruppi di persone non sono mai responsabili di quello che fanno. »

Virginia Woolf

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario